NON OFFESA E RANCORE

Da sempre,
come candido velo,
hai steso la tua misericordia
sul tuo popolo, Signore.
Hai dimenticato le nostre colpe
e rinvigorito la tua fedeltà.
Al tuo cuore
non appartengono
offesa e rancore
ma viscere imploranti
che si chinano sul mondo
e attendono un ritorno.
Mi metto in cammino con te
e avvicino il mio cuore
al tuo cuore
per poterne ascoltare la voce.
E’ annuncio potente
d’amore fecondo
che rende la terra un giardino
splendente di gloria.
Fedeltà e verità
abbracciate in eterno,
pace e giustizia
nel fuoco di un bacio.
Camminerai elargendo giustizia,
ti seguirà come ombra
la bellezza.
E la terra
intrisa del tuo amore
esploderà in frutti di salvezza.
(Cristiana Filipponi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *